venerdì 17 settembre 2021

Storicità di Patañjali secondo gli studiosi indiani.

  



Vorrei segnalare una curiosità: A quanto ho capito, almeno secondo il “Catalogus Catalogorum” dell’Università di Madras [vedi: V.Raghavan e altri autori; New catalogus catalogorum, 11. Madras, Universiti of Madras, 1968. Pagg. 89-90] ci sono stati nella storia dell’India ben dieci autori che rispondono al nome di Patañjali, a quattro dei quali vengono attribuite opere di grande rilievo:

 

-          Il primo in ordine di tempo è l’autore del Māhābhasya, un testo così importante da essere chiamato semplicemente “Grande Commento” un trattato di grammatica basato sullo Aṣṭādhyāyī di Pāṇini che gli studiosi sia occidentali sia indiani fanno risalire al I-II secolo a.C. Da più di duemila anni il Māhābhasya di “questo” Patañjali è considerato un classico della grammatica e della linguistica, sia in ambiti hindu, sia buddhisti, sia jainisti e il suo successo non è mai venuto meno.

-          Il secondo, sempre in ordine di tempo è il Patañjali dello Yoga Sūtra considerato dagli studiosi indiani uno dei più importanti esponenti del Sāmkhya, la scuola filosofica ateistica indiana che sta alla base sia dello āyurveda sia dello yoga che sarebbe vissuto intorno al IV secolo d.C. Al contrario del suo omonimo autore del Māhābhasya “questo” Patañjali si può supporre che sia stato praticamente dimenticato almeno dal XVI secolo al XIX secolo- a parte una poesia fatta risalire al XVIII secolo - dato che, a quanto ci risulta, non esiste in tutta la letteratura indiana una sola pubblicazione, commento o recensione di Yoga Sūtra risalente a quel periodo;

-          Il terzo Patañjali è l’autore del “Patañjalatantra” testo ayurvedico segnalato come fondamentale da molti autori medioevali.

 

A questi tre autori si deve aggiungere almeno il Patañjali autore di un commentario della Caraka Saṃhitā, uno dei testi fondamentali della medicina indiana[8], che sarebbe visuto tra il IV e l’VIII secolo d.C.

Secondo gli autori moderni come P.V. Sharma, autore della più importante opera moderna sulla Caraka Saṃhitā, i Patañjali autori di testi ayurvedici sarebbero la stessa persona. Ci sono buone probabilità che il Siddha Patañjali sia anche l’autore dei testi ayurvedici, ma è impossibile, a detta degli studiosi, che sia il medesimo Patañjali autore del Māhābhasya.

Vedi:

-          G.Cardona: Panini: A Survey of Research. Motil Banarsidass. ISBN 978-81-208-1494-3.

-          Surendranath Dasugupta, “A History of Indian Philosophy”, Volume 1, Motilal Benarsidass Pubblications. ISBN 8120804120.

-          Edwin F. Bryant. The Yoga Sutras of Patañjali: A new Edition, Traslation and Commentary. North Point Press, New York 2009. ISBN 978-0865477360.

-          David G. White, The Yoga Sutra of Patañjali: A Biography. Pricetown University Press 2014. ISBN 978-0691143774.

-          G.Jan Meulenbeld. History of Indian Medical Literature Volume I. Groningen, E. Forsten 1999. ISBN 978-906981247.

-       E. Schultzeisz, History of Philosiology. Pergamon Press 1981. ISBN 978-0080273426


Storicità di Patañjali – Bibliografia

 

-          - S. Radhakrishnan, and C.A. Moore, (1957). A Source Book in Indian Philosophy. Princeton, New Jersey: Princeton University, ch. XIII, Yoga, p. 453.

-          A Scripture of the Śaiva Siddhānta, Dominic Goodall, Pondicherry, French Institute of Pondicherry and Ecole française d'Extrême-Orient, 2004. Pp.xxix-xxx in a Preface (entitled Explanatory remarks about the Śaiva Siddhānta and its treatment in modern secondary literature) to The Parākhyatantra.

-          Chryssides, George D. (1999-12-01). Exploring new religions. London: Cassell. pp. 293–301. ISBN 978-0-8264-5959-6.

-          Gavin A. Flood, 1996.

-          -Jonardon Ganeri, Artha: Meaning, Oxford University Press 2006, 1.2, p. 12.

-          Mahābhāya, Joshi/Roodbergen: 1968, p. 68.

-          Mishra, Giridhar (1981). "प्रस्तावना [Introduction]" (in Sanskrit). अध्यात्मरामायणेऽपाणिनीयप्रयोगानां विमर्शः [Deliberation on non-Paninian usages in the Adhyatma Ramayana] (Ph.D.). Varanasi, India: Sampurnanand Sanskrit University. Retrieved May 21 2013.

-          Patañjali; James Haughton Woods (transl.) (1914).

-          Romila Thapar, Interpreting Early India. Oxford University Press, 1992, p.63.

-          Srimad Bhagavatam: Glossary of Sanskrit Terms P.8 Shankaracharya by Prem Lata.

-          The word and the world: India's contribution to the study of language (1990). Bimal Krishna Matilal. Oxford. ISBN 0-19-562515-3.

-          The Yoga Sūtras of Patañjali, ed. James Haughton Woods, 1914, p. xv.

-          The Yoga Sūtras of Patañjali. Published for Harvard University by Ginn & Co. p. 434.

-          Tirumantiram A Tamil scriptural Classic. By Tirumular. Tamil Text with English Translation and Notes, B. Naṭarājan. Madras, Sri Ramakrishna Math, 1991, p.12.

-         Vaiyapuripillai's History of Tamil Language and Literature (From the Beginning to 1000 A.D.), Madras, New Century Book House, 1988 (after the first edition of 1956), particularly footnote 1 on p.78.

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi

privacy